News letter
ATTIVITÁ GRUPPI
VEDI ALTRE ATTIVITÁ

Gli astri del '300: il Cielo della Padova medievale

Alla scoperta del cielo medievale, ai tempi in cui si credeva che il nostro pianeta fosse al centro dell’Universo

Immaginiamo di fare un viaggio nel tempo e ritrovarci nella Padova medievale: saremmo in grado di orientarci con le stelle? Quali costellazioni potremmo riconoscere? E se cercassimo una torre da cui osservare il cielo, potremmo salire sulla nostra cara Specola?

Nel 1300, tre secoli prima che l’invenzione del cannocchiale portasse a scoperte rivoluzionarie, il cielo era osservato, conosciuto e interpretato solo nei limiti concessi all’occhio umano. Sarà con gli occhi di quel tempo che esploreremo la volta celeste, cercando somiglianze e differenze, misurando spostamenti impercettibili, osservando eventi astronomici che ancora non avevano spiegazione mentre il Sole, le stelle e i pianeti si muovono intorno alla Terra che, secondo le convinzioni dell’epoca, è ferma, immobile al centro dell’Universo.

Osserveremo il Cielo così come appariva sopra la Padova trecentesca e cercheremo tracce di quel cielo che ancora sopravvivono, magnificamente affrescate, andando a visitare l’interno della Cappella degli Scrovegni.

Ideazione e realizzazione: Elena Lazzaretto

Consigliato per

Tutti

Durata

Circa 50min

Contenuti

Il cielo a occhio nudo

Via Lattea

Pianeti

Costellazioni

Sistema geocentrico

Precessione degli equinozi

Stella polare

Cometa di Halley

Giotto e Cappella degli Scrovegni

Obiettivi

Esplorare l'aspetto del cielo medievale

Copyright © 2014.
Tutti i diritti riservati.

Via Alvise Cornaro, 1
Padova (PD) 35100
per Info e Prenotazioni in Segreteria​ Tel 049 773677
da Lunedì al Sabato ore 9:00 - 12:00 e 16:30 - 19:30
segreteria@planetariopadova.it

Planetario di Padova - C.F.: 92217160289 - Partita IVA: 04441230283
By DiSir.it